A Doris Lessing il Nobel per la letteratura

Home > News> A Doris Lessing il Nobel per la letteratura

04:57 – giovedì 09 ottobre 2008

Doris Lessing

Vuoi ricevere quotidianamente le ultime news nella tua casella di posta? Registrati e attiva il servizio

A Doris Lessing il Nobel per la letteratura

Vincere il Nobel per la letteratura a 88 anni, dopo aver collezionato ogni sorta di premi e riconoscimenti, equivale a coronare nel migliore dei modi una vita davvero intensa. “Christ!” è stato il primo sbalordito commento che Doris Lessing ha proferito davanti alle telecamere che l’aspettavano per strada, a Londra, per darle la notizia. L’anziana scrittrice era infatti appena discesa dal taxi che l’aveva accompagnata a fare compere. L’attribuzione del Nobel per la letteratura è stata trasmessa in diretta mondiale sul Web ma in quel momento lei era intenta a fare shopping e nessuno aveva potuto informarla tempestivamente.

La divertente circostanza ricorda quella del Nobel attribuito a Dario Fo nel 1997, la cui notizia giunse al commediografo in maniera rocambolesca mentre si trovava in auto con Ambra Angiolini per registrare una trasmissione televisiva.

Nata nell’attuale Iran nel 1919, figlia di un impiegato della Bank of Persia e di una levatrice, prima di stabilirsi definitivamente a Londra nel 1949, Doris Lessing ha vissuto alcuni anni nella colonia britannica della Rhodesia (oggi Zimbabwe). Le atmosfere cariche di tensioni vitali e i primi fermenti legati alla lotta alla discriminazione delle popolazioni autoctone da parte dei coloni si ritrovano nel suo primo romanzo, L’erba canta, pubblicato nella collana della Tartaruga da Baldini Castoldi Dalai editore.

Oltre a numerosi romanzi di successo, la scrittrice ha all’attivo anche diversi lavori per il teatro: Mr. Dollinger del 1958, A ciascuno il suo deserto dello stesso anno, Istruzioni per una discesa all’inferno del 1971 e Memorie di un sopravvissuto di tre anni più tardi. Nel 1994 il regista Luciano Nattino ha presentato al Festival di Santarcangelo lo spettacolo Maudie e Jane, interpretato da Judith Malina e Lorenza Zambon, tratto dal Diario di Jane Somers.

Nel 2005 il premio Nobel per la letteratura era stato attribuito a un altro autore britannico, Harold Pinter.

(19:00 – 11 ott 2007)